Valle D'Aosta
ADAVA FEDERALBERGHI VALLE D'AOSTA - ASSOCIAZIONE DEGLI ALBERGATORI ED IMPRESE TURISTICHE DELLA VALLE D'AOSTA

Via Bonifacio Festaz, 29 - 11100 Aosta (AO)

telefono +39 0165 44008 - fax +39 0165 34334

email: info@adava.it

http://www.adava.it

Presidente: Filippo Gerard

Direttore: Emilio Conte

Aosta
ADAVA FEDERALBERGHI VALLE D'AOSTA - ASSOCIAZIONE DEGLI ALBERGATORI ED IMPRESE TURISTICHE DELLA VALLE D'AOSTA

Via Bonifacio Festaz, 29 - 11100 Aosta (AO)

telefono +39 0165 44008 - fax +39 0165 34334

email: info@adava.it

http://www.adava.it

Presidente: Filippo Gerard

Direttore: Emilio Conte


Decreto Sicurezza, importante chiarimento sulle locazioni brevi

Decreto sicurezza, importante chiarimento sulle locazioni brevi.

Bocca: città più sicure, mercato più trasparente.

 

Ponte Ognissanti 2018 - oltre 7 milioni di italiani in viaggio

7,3 milioni di italiani in viaggio per il ponte lungo.

Bocca: piccola occasione di riscatto per il mercato dopo una stagione estiva in chiaroscuro.

Alla manovra di bilancio chiediamo risposte concrete

il Ministro Centinaio partecipa alla Giunta di Federalberghi

Il Ministro del Ministro delle Politiche Agricole, Alimentari, Forestali e del Turismo, sen. Gian Marco Centinaio ha partecipato alla riunione della Giunta di Federalberghi che si è svolta oggi Roma. Il Ministro ha annunciato: "Vi sosterremo nella battaglia contro l'abusivisimo".

fatturazione elettronica - FAQ Agenzia delle entrate

L’Agenzia delle Entrate ha fornito chiarimenti in materia di fatturazione elettronica con le FAQ pubblicate nel proprio sito internet.

locazioni brevi – obbligo di effettuare la notifica alloggiati

L’articolo 19 bis del decreto “sicurezza” ha chiarito inequivocabilmente che l’obbligo  di comunicare le generalità degli alloggiati all’autorità di pubblica sicurezza si applica anche in relazione alle cosiddette locazioni brevi.

Prevenzione incendi - termine per la presentazione della Scia parziale

Le attività ricettive potranno completare gli adeguamenti di prevenzione incendi entro il prossimo 30 giugno 2019, a condizione che presentino entro il 1° dicembre 2018 la SCIA parziale attestante il rispetto di almeno quattro delle prescrizioni contenute nella specifica regola tecnica. Aderendo alla richiesta di Federalberghi, il Ministero ha stabilito che le aziende attualmente chiuse possono presentare la SCIA parziale anche in data successiva al 1° dicembre, allegando alla stessa una dichiarazione attestante che, medio tempore, l’attività non era in esercizio, o eventualmente ha esercitato non superando la capacità ricettiva di 25 posti letto.

​​​​
Consiglio Direttivo (Roma) - 13/12/2018

Riunione del Consiglio Direttivo di Federalberghi

Consiglio Direttivo CNGA (Roma) - 13/12/2018

Riunione del Consiglio Direttivo del CNGA

Consiglio Direttivo Federalberghi Extra - 14/12/2018

Riunione del Consiglio direttivo di Federalberghi Extra