Emilia Romagna
FEDERALBERGHI EMILIA ROMAGNA

Via A. Tiarini, 22 - 40129 Bologna (BO)

telefono +39 051 4156060 - fax +39 051 4156061

email: emiliaromagna@federalberghi.it

http://www.emiliaromagna.federalberghi.it

Presidente: Alessandro Giorgetti

Segretario: Sergio Donati

Bellaria - Igea Marina
FEDERALBERGHI BELLARIA - IGEA MARINA

Via Enrico Fermi, 10 - 47814 Bellaria-Igea Marina (RN)

telefono +39 0541 344319 - fax +39 0541 324385

email: bellariaigeamarina@federalberghi.it

http://www.bellariaigeamarina.federalberghi.it

Presidente: Simona Pagliarani

Direttore: Luca Gasparini

Bologna
FEDERALBERGHI BOLOGNA

c/o Ascom - Strada Maggiore, 23 - 40125 Bologna (BO)

telefono +39 051 221736 - fax +39 051 6487673

email: bologna@federalberghi.it

http://www.bologna.federalberghi.it

Presidente: Celso De Scrilli

Direttore: Annalisa Piccinelli

Cattolica
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI - CATTOLICA

via Del Prete, 125 /a - 47841 Cattolica (RN)

telefono +39 0541 953432 - fax +39 0541 958160

email: gigliola.albergatoricattolica@gmail.com

http://www.cattolicahospitality.com

Presidente: Massimo Cavalieri

Segretario: Gigliola Benelli

Cesenatico
ASSOCIAZIONE DEGLI ALBERGATORI - CESENATICO ADAC

Via Giuseppe Mazzini, 93 - 47042 Cesenatico (FC)

telefono +39 0547 673448 - fax +39 +39 0547 672180

email: info@albergatoricesenatico.it

http://www.albergatoricesenatico.it

Presidente: Giancarlo Barocci

Ferrara
SINDACATO ALBERGATORI - FERRARA

c/o Ascom - Via Baruffaldi, 18 - 44100 Ferrara (FE)

telefono +39 0532 234211 - fax +39 0532 1916531

email: info@ascomfe.it

Presidente: Alessandro Maglio

Segretario: Giorgio Zavatti

Forlì
FEDERALBERGHI FORLÌ

Piazzale della Vittoria, 23 - 47121 Forlì (FC)

telefono 0543378024 - fax 0543456336

email: ascom-forli@confcommercio.fo.it

Presidente: Enrico Illotta

Direttore: Alberto Zattini

Gatteo
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI - GATTEO A MARE

Via Trieste, 30 - 47043 Gatteo (FC)

telefono +39 0547 86114 - fax +39 0547 86114

email: r.fantini@ascomcesenatico.it

Presidente: Marco Morigi

Direttore: Roberto Fantini

Misano Adriatico
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI - MISANO ADRIATICO

Via Piemonte, 20/b - 47046 Misano Adriatico (RN)

telefono +39 0541 610104 - fax +39 0541 610442

email: info@aiamisano.com

http://www.aiamisano.com

Presidente: Iliana Baldelli

Direttore: Antonio Curcio

Modena
SINDACATO ALBERGATORI - MODENA

c/o Ascom - Via Begarelli, 31 - 41100 Modena (MO)

telefono +39 059 7364211 - fax +39 059 221050

email: federalberghi@confcommerciomodena.it

Presidente: Amedeo Faenza

Direttore: Claudio Furini

Segretario: Franco Buontempi

Parma
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI - PARMA

c/o Ascom - Via Abbeveratoia, 63/A - 43100 Parma (PR)

telefono +39 0521 2986 - fax +39 0521 298888

email: promoparma@ascom.pr.it

http://www.ascom.pr.it

Presidente: Emio Incerti

Direttore: Claudio Franchini

Segretario: Gionata Azzarini

Piacenza
SINDACATO PROVINCIALE ALBERGHI E LOCANDE - PIACENZA

c/o Ascom - Strada Bobbiese 2 (Bivio Galleana) - 29100 Piacenza (PC)

telefono +39 0523 461811 - fax +39 0523 451427

email: piacenza@confcommercio.it

Presidente: Ludovica Cella

Direttore: Giovanni Struzzola

Ravenna
FEDERALBERGHI RAVENNA - CERVIA

Via di Roma, 102 - 48121 Ravenna (RA)

telefono +39 0544 515611 - fax +39 0544 35779

email: confcommercio@confcommercio.ra.it

http://www.ravennanet.com

Presidente: Raffaele Calisesi

Direttore: Paolo Giulianini

Reggio nell'Emilia
ASSOCIAZIONE ALBERGATORI - REGGIO EMILIA

c/o Ascom - Viale Timavo, 43 - 42121 Reggio nell'Emilia (RE)

telefono +39 0522708511 - fax +39 0522 708764

email: roberto.arno@ascomre.com

http://www.ascomre.com

Presidente: Francesca Lombardini

Segretario: Roberto Arnò

Riccione
FEDERALBERGHI RICCIONE

viale San Martino, 51 - 47838 Riccione (RN)

telefono +39 0541 605000 - fax +39 0541 601202

email: cevoli@albergatoririccione.net

http://www.albergatoririccione.net

Presidente: Bruno Bianchini

Direttore: Luca Cevoli

Rimini
ASSOCIAZIONE ITALIANA ALBERGATORI - RIMINI

Via Ruggero Baldini, 14 - 47900 Rimini (RN)

telefono +39 0541 58216 - fax +39 0541 56519

email: direzione@albergatoririmini.it

Presidente: Patrizia Rinaldis

Direttore: Roberto Cenci

Salsomaggiore e Tabiano Terme
ASSOCIAZIONE DEGLI ALBERGATORI - SALSOMAGGIORE E TABIANO TERME

Via Valentini, 2 - 43039 Salsomaggiore Terme (PR)

telefono +39 0524 575375 - fax +39 0524 572958

email: adast@salsomaggioreterme.com

http://www.salsomaggioreterme.com

Presidente: Antonella Passera

Segretario: Anna Maria Dodi


Thomas Cook, grande preoccupazione per sorte imprese

Thomas Cook: Bocca, molto preoccupati per sorte imprese

Domani voto su emendamenti al dl "crisi aziendali" al Senato

 

 

(ANSA) - ROMA, 16 OTT - "Siamo molto preoccupati per la sorte delle imprese e dei lavoratori italiani travolti dal fallimento di Thomas Cook". Lo dichiara il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, in attesa del voto sugli emendamenti al decreto legge "crisi aziendali" che dovrebbe svolgersi domani mattina in Senato, presso le Commissioni X e XI riunite.

 

"Quindici giorni fa - ricorda Bocca - al tavolo convocato dal Governo, insieme alle altre organizzazioni imprenditoriali abbiamo rappresentato al sottosegretario Bonaccorsi la gravità della situazione, segnalando la necessità di intervenire con urgenza. Ci era stato assicurato che sarebbero stati utilizzati tutti gli strumenti necessari ed oggi, per tutta risposta, la Commissione V del Senato ha espresso parere contrario a tutti gli emendamenti, che sono stati presentati dai parlamentari della maggioranza e dell'opposizione. Il parere negativo riguarda anche misure in favore dei lavoratori, che non costerebbero un centesimo alle casse dello Stato, in quanto sono state già pagate con i contributi dei datori di lavoro, e misure dal costo irrisorio, volte ad evitare una beffa clamorosa, che le imprese subiranno se saranno costrette a pagare IRES e IVA su crediti che non saranno mai incassati".

 

"Molti sono i paesi colpiti duramente dal crack di Thomas Cook - prosegue il presidente di Federalberghi - ma solo l'Italia sembra disinteressarsene. La Spagna ha varato un pacchetto da 800 milioni di euro per sostenere le imprese e i lavoratori. Nel piccolo Portogallo, lo stanziamento è di 150 milioni. Anche la Grecia ha adottato misure, che spaziano dalla cosiddetta IVA per cassa a forme di sostegno al reddito dei lavoratori".

 

"Confidiamo in una presa di posizione urgente del Ministro Franceschini - conclude Bocca - volta a far sì che anche le imprese ed i lavoratori italiani ricevano un concreto segnale di attenzione e non si ritrovino, ancora una volta, orfane, mentre i nostri competitor dimostrano di avere realmente a cuore le sorti dell'economia turistica".

 

CNZ/

S0A QBXB

 

BIG - Business Game Intergenerazionale

Ai nastri di partenza BIG il business game di CFMT che promuove la collaborazione tra generazioni.

Il sistema Federalberghi, dopo aver collaborato alla promozione delle adesioni, parteciperà al gioco con quattro squadre composte da giovani albergatori.

 

Federalberghi, se Iva sale declassiamo hotel 5 stelle

ZCZC2360/SXA

XIC15524_SXA_QBXB

B ECO S0A QBXB

 

++ Federalberghi, se Iva sale declassiamo hotel 5 stelle ++

Bocca, "Basta tassare turismo e lusso e accomunarci ai tartufi"

 

(ANSA) - RIMINI, 9 OTT - "Basta tasse sul turismo e sul lusso. Ci auguriamo davvero che non accada, ma se l'Iva fosse rimodulata e salisse al 22% per gli hotel di alta fascia, abbiamo già pronta una contromossa.

 

Declasseremo tutti gli alberghi a 5 stelle per risparmiare quel famoso 10% di cui si parla. L'Italia si troverà a non avere più alberghi a 5 stelle.

 

Non sta né in cielo né in terra accomunare i tartufi agli hotel di lusso". Lo dice all'ANSA il presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca dal TTG Travel Experience di Rimini, commentando le indiscrezioni su un possibile intervento in manovra. (ANSA).

 

CNZ

09-OTT-19 11:38 NNN

 

ZCZC2581/SXA

XIC15888_SXA_QBXB

R ECO S0A QBXB

Federalberghi, se Iva sale declassiamo hotel 5 stelle (2)

 

(ANSA) - RIMINI, 9 OTT - "Torneremo alla situazione di anni fa: in Italia c'erano meno di 80 hotel di lusso perché avevano l'Iva altissima. Oggi sono più di 500, ma siamo pronti a scendere di nuovo a meno di 80. Tanto a noi delle stelle italiane non ci interessa... Ma che un nuovo governo come prima azione penalizzi i prodotti di lusso che siamo in grado di esprimere per abbassare l'Iva sui pannolini mi sembra una cosa solo populista. Giustissimo abbassarla, ma trovino i soldi da un'altra parte", sottolinea Bocca.

 

"Continuiamo a favorire bed breakfast e affitti brevi, continuiamo a non stanare gli abusivi e tassiamo solo gli imprenditori. Mi auguro che il ministro del Turismo Dario Franceschini che è anche capo delegazione del Pd su questo punto tenga botta", aggiunge Bocca.

 

"Ci avevano assicurato che non avrebbero toccato l'Iva – dice il presidente degli albergatori italiani - e invece mi dicono che ieri il ministro delle Finanze in audizione ha detto 'non si tocca ma la rimodulazione perché no?' Basta giocare sull'equivoco tra l'aumento e la rimodulazione... Continuiamo a sentirci dire che l'Italia deve puntare sulla qualità e poi la parola lusso sembra essere un peccato. Ogni volta che si parla di lusso ti vengono in mente le tasse. Abbiamo già visto cosa ha fatto il governo Monti: ha messo le tasse sulle barche e le barche sono scappate, poi hanno messo i superbolli sulle macchine. Basta penalizzare alberghi che, attirando clientela di lusso, portano grande indotto alle destinazioni. Tra l'altro con i prezzi più alti delle camere portiamo più Iva anche con il 10%". (ANSA).

 

CNZ

09-OTT-19 11:57 NNNN

 

Incentivi alle assunzioni nel Turismo - Manuale

Federalberghi ha realizzato un manuale dal titolo “Incentivi alle assunzioni nel turismo” che compendia le agevolazioni per i datori di lavoro che assumono determinate categorie di lavoratori. La pubblicazione è scaricabile dalla sezione "Le Guide degli Alberghi" dell'area riservata del sito Federalberghi (www.federalberghi.it).

il mio futuro è sostenibile - manuale per l'albergo empatico

Federalberghi, in collaborazione con il Centro di Formazione Management del terziario, ha pubblicato una nuova guida destinata agli albergatori, dal titolo “Il mio futuro è sostenibile. Manuale per l’albergo empatico”. Il testo affronta il tema della sostenibilità con un approccio innovativo, che non si limita ai consueti aspetti concernenti la sostenibilità ambientale in senso stretto, e contiene un’ampia rassegna di buone prassi messe in atto da alberghi di tutto il mondo. Il manuale contiene anche alcune check list per l’autodiagnosi aziendale, volte a sollecitare una riflessione sulle azioni che ciascun hotel può intraprendere per migliorare e rendere più “sostenibile” la relazione con i clienti. Il manuale è stato presentato al pubblico in occasione di un seminario organizzato dal Comitato Nazionale Giovani Albergatori, che si è svolto a Rimini dell’ambito del SIA Hospitality Design 2019. Il volume è consultabile e scaricabile gratuitamente dall’area riservata del sito Federalberghi, nella sezione “Le Guide degli Alberghi”.

Fallimento Thomas Cook

A seguito del fallimento del gruppo Thomas Cook, Federalberghi ha chiesto al Governo l’adozione di alcune misure a tutela delle imprese italiane che sono state colpite dall’evento. Nel contempo, per i turisti provenienti dalla Germania, clienti del gruppo Thomas Cook, la società assicuratrice ha reso disponibili le informazioni per richiedere il rimborso dei servizi alberghieri forniti. L'assicurazione copre i costi dell’albergo solo se fanno parte di un pacchetto turistico, in conformità alle disposizioni sulla direttiva europea sui pacchetti.

​​​​
Giunta Esecutiva (Roma) - 19/11/2019

Riunione della Giunta Esecutiva di Federalberghi

Riunione dei direttori (Sorrento) - 28/11/2019

Riunione dei direttori e dei segretari delle organizzazioni aderenti a Federalberghi